Come poteva mancare la più classica delle ricette? Ieri a mezzanotte meno qualcosa circa, in previsione di un assenza totale di cibarie per la colazione, e con solo 3 uova (della mia coinquilina tra l’altro) e una vaschetta di mascarpone, ho optato per preparare un velocissimo tiramisù, c’è forse qualcosa di meglio per iniziare la giornata? Considero dei geni i pasticceri senesi che nel 1600 crearono questo dolce, sempre che siano stati loro, le origini del tiramisù, come di tante altre ricette popolari sono sempre incerte e misteriose. Fatto sta che questo dolce con i suoi pochi e semplici ingredienti è un vero e proprio piacere dei sensi, è sicuramente uno dei miei dolci preferiti. Spesso le cose più semplici sono le migliori, niente di più vero.

Cosa occorre:

  • 3 uova
  • 250 gr. di mascarpone
  • 4 cucchiai e mezzo di zucchero
  • savoiardi (per circa 2 strati in una teglia da 8-10 porzioni)
  • caffè (q.b. per inzuppare i savoiardi)

Come procedere:

Preparare il caffè (con caffettiere, macchinette o caffe solubile, vedete voi ;-)), frullare 3 tuorli con i 4 cucchiai e mezzo di zucchero fino a ottenere un composto liscio e spumoso, aggiungere il mascarpone e continuare a frullare amalgamando il tutto, a parte montare i 3 albumi  a neve ferma e unirli alla crema di uova zucchero e mascarpone, aiutandovi con una spatola o cucchiaio di legno con movimenti dal baso verso l’alto per evitare di smontare i bianchi. Nella pirofila mettete alla base un pò della crema, fate un primo strato di savoiardi inzuppati nel caffè (non troppo) e versateci sopra la crema, livellatela, fate un altro strato di savoiardi inzuppati, aggiungete la crema rimasta, livellate, una bella spolverata di cacao e lasciate riposare in frigo per qualche ora. Importantissimo! Durante il procedimento assaggiare di continuo la crema ;-).

Buon appetito

Condividi su...Share on Facebook0Condividi su Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on TwitterEmail this to someoneCondividi su Facebook

2 Commenti per “Tiramisu’

  • I love your blog.
    In Poland I can’t find delicious tiramisu. That’s good. Next time I will prepare orange tiramisu
    Greetings from Poland 🙂

  • Thank’s Magda, I’m really glad you appreciate my blog :)..
    Since you can’t find it, you can always make it yourself, I’m sure you’ll be pleased with the result :)..
    Greetings from Italy 😀

Inserisci un commento