Manco da un pò, ne sono consapevole, ma ci sono stati un pò di impegni e imprevisti nell’ultimo periodo che mi hanno tenuto lontano dalla cucina :(. Oggi però avevo una gran vogli di pasta, spaghetti per l’esattezza, e visto che da Cagliari ho portato su un pò di bottarga di muggine e in freezer avevo qualche gambero…

Cosa occorre:

Pere 4 persone:

  • 350 gr di spaghetti (12 minuti de cecco ;))
  • circa 10 gamberi
  • 5 o 6 pomodorini
  • 1 peperoncino
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo q.b
  • bottarga di muggine q.b
  • una manciata di prezzemolo fresco

Come procedere:

Sgusciate le code di gambero e togliete il filo intestinale, incidendo la coda al centro con un coltello affilato e mettetele da parte. Grattuggiate la bottarga, in un ampia padella mettete lo spicchio d’aglio schiacciato, ancora in camicia ;), il peperoncino e circa 4 cucchiai d’olio evo, fate scaldare e dorare l’aglio e le teste, schiacciatele in modo da farle uscire il succo e soffriggetele,  insieme ai pomodorini tagliati a metà; versate la pasta nella pentola con l’acqua salata, precedentemente messa a bollire. Nel frattempo che la pasta cuoce versate le code dei gamberi nella padella con un pò di bottarga e fate cuocere circa 5 minuti,  tritate il prezzemolo. Versate un mestolo d’acqua di cottura della pasta nella padella e scolate al dente e fate saltare qualche minuto con la bottarga, spegnete, spruzzate col prezzemolo finemente tritato e servite :D.

Buon appetito

Condividi su...Share on Facebook0Condividi su Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on TwitterEmail this to someoneCondividi su Facebook

5 Commenti per “Spaghetti gamberi e bottarga

  • sfizioso, veloce e buono……….

    complimenti!!!!!!!!!!

  • Grazie Annalisa:D. Ci vuole davvero solo il tempo di cottura della pasta ;)….purtroppo la foto manca perchè al momento sono sprovvisto di macchina fotografica ma rimedierò al piu presto 🙂

  • che fame!

  • ma quelli solo con la bottarga come li prepari? Ti ringrazio.
    Carla

    • Ciao Carla…allora il procedimento è simile ad uno spaghetto aglio, olio e peperoncino senza peperoncino però…fai scaldare in una padella un bel pò di olio extra vergine( conta che ci devi condire gli spaghetti con quell’olio quindi va abbastanza abbondante) con uno o due spicchi d’aglio, prima che inizi asoffriggere spegni e aggiungi un pò di bottarga grattuggiata, quando stai per scolare riaccendi e saltaci la pasta con abbondante bottarga grattuggiata, decora il piatto con della bottarga tagliata a fettine sottili…per qualsiasi cosa resto a disposizione 😀

Inserisci un commento