Questo mese e credo per tutta l’estate nella Via del Gusto regnerà il pesce :-); che estate sarebbe senza pesce? In questi mesi Pesce spada al cartoccio al pepe rosa caldi oltre le insalate e la frutta a gogo, l’unico alimento che sopporto è il pesce appunto. Non compro spesso il pesce spada, preferisco i pesci di taglia più piccola, orate, spigole, ma l’altro giorno era freschissimo, li, sul banco del pesce, che aspettava solo di essere acquistato e cucinato ;-). Ho deciso di prepararlo al cartoccio, perchè lo spada tende ad asciugarsi, l’ho adagiato su un letto di patate tagliate a fettine sottilissime, quasi trasparenti e condito semplicemente con un pò di sale e qualche bacca di pepe rosa e un nonnulla di prezzemolo tritato finissimo :-P,  per godere di  tutto il sapore e profumo del mare.

Per 4 persone

Cosa occorre:

  • 4 tranci di pesce spada da 200 gr. circa (o 2 da 400 :-))
  • 2 patate
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • una manciata di pepe rosa
  • 4 fogli di alluminio

Come procedere:

Mettete a bollire dell’acqua, appena bolle immergere le patate, pelate, per dieci minuti, scolatele e lasciatele intiepidire un attimo e tagliatele a fettine sottili. Su un foglio di alluminio disponete le fettine di patate conditele con un pizzico di sale e un filo d’olio, adagiatevi sopra il trancio di pesce spada, salatelo spargetevi sopra qualche bacca di pepe rosa, una spolverata di prezzemolo e un filo d’olio evo; siggillate il foglio d’alluminio facendone una sorta di sacchetto e infornate a forno gia caldo a 200° per 15″/20 minuti, mettete un pò d’acqua in una teglia nel forno. Servite direttamente sul piatto col cartoccio.

Buon appetito

Condividi su...Share on Facebook0Condividi su Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on TwitterEmail this to someoneCondividi su Facebook

Inserisci un commento