Per 8 persone

Cosa occorre:

  • 1 kg di farina di mais
  • 5 litri circa di acqua
  • sale, pepe
  • burro
  • 250 ml di latte
  • 2 cucchiai d’olio extra vergine

Come procedere:

Parto col dire che la quantita di farina da usare è pari ad 1/5 del peso dell’acqua (cosi che possiate regolarvi  meglio). Far bollire l’acqua con il latte e il sale, quando l’acqua arriva a bollore versare a pioggia la farina, e mescolare spesso (in pratica sempre) per circa 45 minuti, a fuoco medio basso, aggiungere una bella macinata di pepe durante e i 2 cucchiai d’olio. A fine cottura aggiungere una noce di burro (circa 100 gr.). Rovesciare la polenta su un tagliere bello capiente  e lasciar raffreddare una decina di minuti.

Buon appetito 🙂

Condividi su...Share on Facebook0Condividi su Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on TwitterEmail this to someoneCondividi su Facebook

2 Commenti per “La Polenta

  • Curiosa la tua scelta di mettere la polenta tra i secondi..

  • Ciao Andrea, ho messo la polenta nei secondi perchè con questa preparazione va meglio come secondo. La polenta si adatta a tutte le portate alla fine, dipende da come viene preparata 🙂

Inserisci un commento