Fragole, fragole, fragole. Appena entri in un super mercato, o fai un giro al mercato, non puoi non notarle, e visto che sono anche decisamente accattivanti :-), non puoi non comprarle. La prima cosa che mi viene in mente, sono semplicemente le fragole con zucchero e un pò di succo di limone, paradisiache; ma noi non siamo cosi banali ;-), e quindi vai di dolce, uno fresco, soffice… La mousse, di fragole appunto.

Cosa occorre:

  • 500 gr di fragole
  • 300 ml di panna da montare
  • 2 albumi
  • 3 cucchiai di zucchero
  • un pizzico di sale (per gli albumi)

Come procedere:

Col frullatore a immersione frullate le fragole facendone un purea, e zuccheratelo con 3 cucchiai di zucchero. Montate la panna a neve fermissima, e gli albumi, con un pizzico di sale, sempre a neve ferma. Incorporarate la purea di fragole alla panna, aggiungete un cucchiaio alla volta, mescolando dal basso verso l’alto e delicatamente, quando è ben amalgamato, aggiungete i 2 albumi montati a neve, procedendo sempre nello stesso modo. Quando il composto e omogeneo e bello rosa 🙂 versatelo nelle coppette o bicchieri (ne escono circa 6) e lasciate riposare per almeno 2 ore, oppure mettete in freezer e congelatele (prenderanno più o meno la consistenza di un gelato)

P.S. “Trucchi del mestiere”; la panna deve essere freddissima prima di essere montata.

Buon appetito

Condividi su...Share on Facebook0Condividi su Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on TwitterEmail this to someoneCondividi su Facebook

3 Commenti per “La mousse di fragole

  • Sii un po più preciso nell’esecuzione che è un pò troppo sommaria…mannaggia ^_^

    • Ciao Andrea, mi spiace abbia trovato difficoltà, ma non saprei cos’altro aggiungere, se hai problemi o dubbi scrivimi cosi posso darti qualche suggerimento 😀

  • Buonissime, dolce perfetto per una mattianta estiva, accompagnato da un bichiere di prosecco. Oppure per una seratina romantica 🙂

Inserisci un commento