Ieri serata tranquilla, corsetta di 7 km  (con tutto quello che questo blog mi sta facendo ingurgitare dovrò correre pure ai ripari, di certo non mi metto a dieta :-)), cena con  stinco di maiale (portato dalla montagna da Giulia :-)) e patate al forno con salvia e rosmarino, (cena dietetica :-)) e poi film, di cui non conoscevo la trama. Il film in questione era Julie & Julia” con Meryl Streep. ll film è tratto dal libro di Julie Powell intitolato “Julie e Julia: 365 giorni, 524 ricette, 1 piccola cucina” e racconta la storia di Julie, una ragazza che decide di cucinare tutte le 524 ricette contenute nel libro Mastering the Art of French Cooking (Imparare l’arte della cucina francese) scritto dalla famosa chef Julia Child. Un film da gustare, che mi ha sorpreso positivamente, dato che parlava di cibo e cucina non poteva che appassionarmi, le protagoniste hanno trovato una passione che ha dato gioia alle loro vite, hanno speso energie e tempo per un loro progetto. Consiglio di vederlo a tutte le persone che amano cucinare o mangiare ;-), e vogliono sognare un pò, anzi lo consiglio proprio a tutti, perchè alla fine fa capire come ognuno di noi nella vita debba fare quello che sa fare meglio e quello che lo rende più felice, e state sicuri che così facendo le cose non possono che andare per il verso giusto. Con passione, ambizione e burro tutto è possibile!

Buona visione 😉

Condividi su...Share on Facebook0Condividi su Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on TwitterEmail this to someoneCondividi su Facebook

2 Commenti per “Mangiare è la cosa che so fare meglio

  • non ho visto questo film,la tua recensione mi ha incuriosita,non mi resta che vederlo.Ciao

  • Fammi sapere cosa ne pensi allora appena lo vedi 🙂

Inserisci un commento