Sto aspettando con ansia l’esplosione della primavera che tarda ad arrivare, il tempo non riesce a stabilizzarsi… e vabbè aspetteremo. Nel frattempo preparo qualcosa di quasi estivo…eh si, in effetti queste zucchine sono un pò precoci, per loro dovremmo aspettare almeno maggio giugno per gustarle nel loro pieno splendore ma erano cosi carine e invitanti che non ho saputo resistere ;) .

Cosa occorre:

Per 4 persone

  • 4 zucchine tonde
  • 150 gr macinato di vitella (o maiale)
  • 4 cubetti di dolce sardo (o altro formaggio dolce)
  • 1/2 cipolla
  • 2 tuorli d’uovo
  • pane grattuggiato q.b
  • 2 foglioline di menta
  • qualche fogliolina di timo
  • sale e pepe q.b

Come procedere:

Mettete in acqua fredda le zucchine e lasciatele una decina di minuti dopo la bollitura. Tagliate il “tappo” e svuotatele, capovolgetele su di un panno cosi da far scolare bene l’acqua. Fate rosolare la polpa delle zucchine con la 1/2 cipolla tritata e la carne macinata finchè non saranno ben amalgamate, quasi a fine cottura aggiungete le foglioline di menta e timo, salate e pepate a piacere e lasciate intiepidire. Quando il ripieno si sarà raffreddato aggiungete i tuorli e amalgamate per bene, aggiungete ora un pò di pane grattuggiato, non troppo, cosicchè il ripieno non sia troppo compatto. Ora farcite le zucchine per bene e al centro spingete un cubetto del formaggio che avete scelto ;) ; infornate una quindicina di minuti a 180°.

 

Buon appetito

 

 

 

 

2 Commenti per “Zucchine tonde ripiene con cuore di dolce sardo al profumo di menta e timo

  • che belle queste zucchine e scommetto buonissime…

  • Grazie mille e benvenuta :) si si erano davvero buonissime ;)

Inserisci un commento