Proprio l’altro giorno mia mamma mi chiama e mi dice che aveva “sperimentato” questi biscotti fenomenali, buoni friabili, che si mangiavano come le ciliege, nel senso che uno tirava l’altro, con il cioccolota bianco e le noci. Visto che adoro il cioccolato bianco e le noci (mi sto chiedendo quale cibo io non adori :-P ), le ho chiesto subito la ricetta, e dato che ieri pomeriggio non ho avuto un gran da fare ho dedicato mezz’ora (questo il tempo che richiedono in tutto questi biscottini) ai brutti ma buoni di mia mamma, che poi neanche sono così brutti :-) .

Cosa occorre:

  • 140 gr di burro
  • 115 di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 250 gr di farina
  • 1 cucchiaio di  lievito per dolci
  • 125 gr cioccolato bianco
  • 50 gr di noci tritate grossolanamente

Come procedere:

Amalgamate il burro morbido con lo zucchero di canna, lavorateli per bene, aggiungete l’uovo intero e la farina con il cucchiaio di lievito. A questo punto l’impasto dovrebbe avere più o meno la consistenza di una pasta frolla, iniziate a lavorarlo con le mani dandogli la forma di una palla e aggiungete le noci tritate e il cioccolato a pezzettini piccoli. Quando avrete ottenuto una palla omogenea, infarinatevi un pò le mani e fate tante polpettine (dovrebbero uscirne 25-30) e adagiatele su una teglia ricoperta con un foglio di carta da forno un pò distanziate tra di loro, tenderanno ad allargarsi. Bene ora infornate a 180° per circa 12-15 minuti, non devono diventare troppo dorati. Accompagnerei uno spumantino, meglio un pò di bollicine ;-) .

Buon appetito.

8 Commenti per “I brutti ma buoni di mia mamma

  • Buoniiiiiiii!

  • Ciao sono Laura della Redazione di Blog di Cucina. Benvenuto fra noi, inseriremo il tuo blog nella nostra lista quanto prima.
    Grazie e a presto

    Laura

  • Grazie Laura mi fa davvero piacere :D .
    A Presto.

  • Grazie Carmen :D , benvenuta.

  • questi li sperimento anche io al più presto :)

  • Ciao Andrea ben venuto, mi raccomando fammi sapere come escono e cosa ne pensi :D

  • deliziosi. piaciuti anche agli amici. complimenti e grazie per il blog! :)

  • Grazie a te Andrea, mi fa un piacere enorme quando qualcuno rimane soddisfatto delle ricette :D

Inserisci un commento